B1F: Lecco 1 – 3 Pisogne (Playoff)

LECCO – Incomincia con una sconfitta casalinga il cammino della Pallavolo Picco Lecco in questi playoff per la promozione in serie A2. Una gara sicuramente, per certi versi, Foto017.JPGaltalenante che, dopo un avvio timoroso per entrambe le formazioni,  ha visto la formazione di Pisogne uscire vincitrice e aggiudicarsi gara 1 dei quarti di finale. In avvio di match le biancorosse soffrono e Stroppa, dalla metà campo di Pisogne, trova punti su punti portando la propria squadra sul 7-12. Con l’ingresso di Stomeo, Lecco ritrova punti al servizio ma non riesce l’aggancio: sul 15-18 Pisogne infatti, allunga di nuovo e chiude il set con un punteggio di 20-25. Secondo set con più determinazione quello mostrato dalla Picco,  con Sironi che in attacco porta Lecco sul 9-7. Una reazione delle bresciane però, riporta la formazione ospite in vantaggio e, nonostante un recupero delle locali fino al 15-17, prendono il largo con Stroppa, ancora infermabile: 17-25 il punteggio finale. Continua a leggere B1F: Lecco 1 – 3 Pisogne (Playoff)

Annunci

B1F: Lecco 3 – 0 Palau ( Gallery )

Ultima partita di campionato, quella disputata sabato sera al centro sportivo Bione di Lecco, per la Pallavolo Alberto Picco che, alla sua prima stagione in serie B1, chiude la regular season al secondo posto in classifica con un totale di 60 punti e scrive un’altra pagina di Storia! Partita, appunto terminata per 3-0 contro la Pallavolo Capo d’Orso Palau, squadra sarda, già salva. L’incontro, ininfluente ai fini della classifica, ha permesso al coach, Gianfranco Milano,  di poter concedere un turno di riposo a Santini, Civitico e Martinelli, permettendo così alla giovane Rachele Mainetti di disputare un’intera partita da titolare. La picco è da subito in partita riuscendo a limitare il potenziale in attacco di Palau, espresso soprattutto dagli attacchi dell’opposto Joelle M’Bra. Al palleggio invece, la giovane Roncon riesce a trovare un buon feeling con le compagne in attacco, anche in vista degli imminenti playoff.

Continua a leggere B1F: Lecco 3 – 0 Palau ( Gallery )

Giovanissima, ma con un oro al collo: Maria Luisa Cumino!

Rieccoci! Dopo questa pausa pasquale, non poteva mancare un nuovo appuntamento con le “Infinity Stories”. Curiosi di sapere chi sarà la nostra ospite di oggi? Beh… vi sveliamo qualche indizio: è una ragazza piemontese, professione regista e con una medaglia d’oro al collo conquistata in una delle più prestigiose competizioni pallavolistiche europee. Monza_Busto_Gara2_HD-11.JPGAvete indovinato? No? Allora bando alle ciance! Diamo subito il benvenuto a Maria Luisa Cumino, palleggiatrice della UYBA Volley Busto Arsizio! Pronti via, partiamo subito, come è ormai tradizione con le presentazioni… o meglio, con le auto presentazioni quindi… parola a lei! “Mi definirei una persona tranquilla, buona, sempre molto solare e con il sorriso sulle labbra.” ci racconta Maria Luisa, poi prosegue: “Quando sono in confidenza però, con gli amici o i parenti, oserei dire anche un po’ giocherellona e scherzosa! Sono laureata in ottica e optometria a Torino e sono molto fiera di essere riuscita studiare e laurearmi. Sono molto legata a mio fratello e alla mia famiglia. Ah dimenticavo…sono fidanzata quindi… mettetevi il cuore in pace!”. Continua a leggere Giovanissima, ma con un oro al collo: Maria Luisa Cumino!

A1F: Conegliano 3 – 0 Monza (Gara 2)

VILLORBA (TV), 21 APRILE 2019 – Una grande partenza nel prologo di match ed un generoso terzo set non bastano alla Saugella Monza per pareggiare la serie Semifinale dei Play Off Scudetto Samsung Volley Cup 2018/2019 contro l’Imoco Volley Conegliano. Nella domenica di Pasqua sono le padrone di casa a bissare la festa fatta in Gara 1 alla Conegliano_Monza-156.JPGCandy Arena aggiudicandosi, davanti al pubblico amico del PalaVerde di Villorba, anche la seconda sfida contro le monzesi. Eppure l’inizio di match della formazione di Falasca era apparso più che positivo, con Hancock a murare con intensità i tentativi offensivi di una Conegliano poco continua e le giocate centrali di Adams (ottimi anche i suoi turni al servizio) a valere il vantaggio delle lombarde. Con le fast di De Kruijf e le accelerazioni di Fabris e Hill, però, la squadra di Santarelli ha prontamente ritrovato il suo gioco migliore, interrompendo il buon momento monzese e sprintando con convinzione nella fase centrale di primo set. Sulle ali dell’entusiasmo le venete sono partite fortissimo anche nel secondo, difendendo molto con De Gennaro (MVP della sfida), chiudendolo positivamente grazie ad un sostanzioso vantaggio accumulato. Nonostante una partenza determinata delle gialle, Ortolani e Buijs hanno provato a dare una scossa alla Saugella nel finale, senza però riuscire a regalare alle loro la conquista del parziale. Continua a leggere A1F: Conegliano 3 – 0 Monza (Gara 2)

Volley & Sports. Ma non solo!