A1M: Monza 0 – 3 Modena (Gallery)

MONZA – Momento no della Vero Volley Monza contro l’Azimut Leo Shoes Modena alla Candy Arena di Monza. Come già successo nei precedenti confronti in Brianza, gli emiliani passano, grazie al 3-0 finale, portandosi a casa il sesto successo consecutivo contro la Vero Volley in Lombardia e tre punti importanti in chiave classifica nella decima giornata di andata della SuperLega Credem Banca 2018/2019. Oltre 4100 Partita_005spettatori (primo sold-out stagionale nella casa del Vero Volley) accorsi per spingere la formazione di casa a quello che poteva essere il terzo colpaccio in questa stagione regolare (dopo il punto ottenuto contro Civitanova e la vittoria contro Perugia) ed invece si è rivelato un pomeriggio ricco di emozioni ma avaro di gioie. Monza gioca forte, tiene il passo degli emiliani per tutti e tre i parziali ma poi non riesce a sprintare con la brillantezza delle ultime uscite nei momenti caldi dei set. Nonostante la prova determinata di Dzavoronok e Plotnytskyi in attacco, Orduna in regia (anche 2 ace per lui) e Yosifov e Beretta a muro (7 e 6 punti di cui 2 block a testa), è la formazione di Velasco ad accelerare con decisione nelle battute decisive dei giochi, trainata da Zaytsev e Urnaut (il secondo MVP con 16 punti, 3 ace ed il 57% in attacco), protagonisti nel chiudere le speranze dei brianzoli di fare loro almeno un parziale. I padroni di casa escono dal confronto con Modena consci di avere le qualità per competere palla su palla con le grandi, gli ospiti con il morale alto e la seconda vittoria di fila.

Santiago Orduna (palleggiatore Vero Volley Monza): “Saremmo stati grandi se avessimo vinto la partita. Abbiamo espresso un’ottima prestazione senza purtroppo raccogliere nessun punto. Credo che a tratti abbiamo giocato ad altissimo livello. Ci hanno però messo in grande difficoltà in battuta, non siamo stati in grado di gestire quelle situazioni che ci potevano consentire di chiudere almeno un set. Abbiamo perso tutti i parziali ai vantaggi, è chiaro che c’è un pizzico di rabbia. Contro queste squadre per vincere devi risultare perfetto e noi oggi non ci siamo riusciti”.
Tine Urnaut (schiacciatore Azimut Leo Shoes Modena): “Oggi siamo stati davvero molto bravi. Monza è una grande squadra che sta giocando un’ottima pallavolo ed era reduce da una grande vittoria contro Perugia. Nonostante la loro voglia di confermarsi, siamo entrati in partita con la massima concentrazione per portare a casa questa vittoria. Siamo stati concentrati dall’inizio alla fine e questo sicuramente ci ha permesso di fare nostri questi tre punti importanti”.

Vero Volley Monza – Azimut Leo Shoes Modena 0-3 (23-25, 23-25, 25-27)
Vero Volley Monza: Ghafour 10, Plotnytskyi 12, Yosifov 7, Orduna 4, Dzavoronok 11, Beretta 6; Rizzo (L). Calligaro, Galliani, Botto. N.e. Buti, Arasomwan, Giannotti. All. Soli.
Azimut Leo Shoes Modena: Anzani 5, Zaytsev 21, Kaliberda 3, Mazzone 6, Christenson 2, Urnaut 16; Rossini (L). Bednorz 6. N.e. Benvenuti (L), Pierotti, Van Der Ent, Pinali, Keemink. All. Velasco.

MVP: Tine Urnaut (schiacciatore Azimut Leo Shoes Modena)

Fonte: VeroVolley.com

Full Gallery Here

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.