A1M: Monza 3 – 1 Castellana (Gallery)

MONZA, 10 MARZO 2019 – Domenica di sorrisi per la Vero Volley Monza. I monzesi battono 3-1 la BCC Castellana Grotte davanti al pubblico amico della Candy Arena, portandosi a casa tre punti che valgono il nuovo settimo posto in classifica e la matematica qualificazione, per la terza stagione da quando sono in SuperLega, ai Play-Off Scudetto. E se alla vigilia la sfida contro i pugliesi, già retrocessi, poteva sembrare ostica, alla fine così è stata. I brianzoli fanno fatica ad entrare in partita e a trovare la concentrazione necessaria per limitare le giocate di Wlodarczyk (20 punti finali per lui), con la squadra di Di Pinto capace di trovare la giusta ispirazione e l’entusiasmo per aggiudicarsi il primo set. I monzesi però reagiscono nel secondo: Dzavoronok schiaccia fortissimo (MVP della gara con 28 punti, 7 ace, 1 muro ed il 67% in attacco), Buchegger e Yosifov murano con continuità i tentativi dei pugliesi, che perdono lucidità e con loro l’efficacia del prologo di gara. La Vero Volley si impone anche nel terzo con serenità, faticando nel quarto ma rinsavendo nel finale complice un’altra accelerazione dello schiacciatore ceco, devastante con i suoi assoli per infiammare il pubblico monzese e guidare i suoi al dodicesimo successo stagionale, il quarto casalingo. Sabato prossimo la Vero Volley ospita Siena: a due giornate dal termine ogni sfida può essere decisiva per la posizione finale.

Fabio Soli (allenatore Vero Volley Monza): “Una squadra che ha ambizione di provare a fare un salto di qualità deve approcciare in modo differente gare del genere. Ormai siamo a Marzo, da qui a venti giorni ci giochiamo una stagione intera: un’idea che noi stessi ci faremo della nostra stagione e del lavoro svolto. Questa gara, tre punti conquistati a parte, andava approcciata in maniera diversa. Ora testa alla prossime, importanti sfide che ci aspettano, nelle quali dovremo sicuramente scendere in campo, fin dall’inizio, con un approccio più solido”.
Vincenzo Di Pinto (allenatore BCC Castellana Grotte): “Anche stasera, nonostante la sconfitta, abbiamo dimostrato di avere carattere. A differenza delle ultime gare giocate, però, non siamo riusciti ad esprimere tutte le nostre potenzialità. Il primo set potevamo e dovevamo chiuderlo prima, provando a creargli difficoltà nel secondo. Invece non siamo scesi in campo con la cattiveria di fare risultato e, dopo aver vinto il primo gioco, abbiamo perso la determinazione per poter vincere il quarto”.

Fonte: VeroVolley.com

Full Gallery Here

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.