CEV CUP F: Monza 2 – 3 Le Cannet (Gallery)

MONZA, 6 MARZO 2019 – Emozioni a non finire per la Saugella Monza, che batte il Volero Le Cannet al golden-set della Semifinale di ritorno e vola alla finalissima della Challenge Cup 2019. Una serata, quella che le monzesi hanno regalato al pubblico amico della Candy Arena di Monza, per cuori davvero forti. Se al termine del primo gioco Mori002Ortolani e compagne sembravano sulla giusta strada per chiudere il match con relativa serenità, il rientro prepotente di Le Cannet nel secondo e terzo parziale ha capovolto l’inerzia del match, complicandolo ulteriormente per la squadra di Falasca dopo essersi aggiudicate in rimonta il tie-break. Con Ortolani e Adams presenti in attacco per Monza e Bjelica e Carrillo a rispondere per le transalpine, nel golden set è stata la difesa, con un’Arcangeli monumentale a volare su ogni palla e a salvare situazioni complicate, e una devastante Francesca Devetag a muro, a consentire alle monzesi di impattare bene il set decisivo e chiuderlo positivamente, confermando la vittoria della gara d’andata. Monza vola così all’atto finale della competizione europea. Se la vedrà con Aydin (Turchia), consapevole che la gara di ritorno e un eventuale nuovo golden set verranno giocati, nuovamente, davanti al pubblico di casa. Continua a leggere CEV CUP F: Monza 2 – 3 Le Cannet (Gallery)

Annunci

A1F: Bergamo 2 – 3 Chieri (Gallery)

Nel girone d’andata la Reale Mutua Fenera Chieri ’76 aveva ottenuto contro Bergamo il suo primo punto in A1. Nel girone di ritorno ha fatto ancora meglio imponendosi 2-3 al PalaAgnelli, risultato fondamentale per tenere viva la volata salvezza con Filottrano, e Chieri_030due volte storico: perché si tratta della prima affermazione fuori casa delle biancoblù in A1, e perché a Bergamo nemmeno la gloriosa Pallavolo Chieri era mai riuscita a vincere. Oltre che la prestazione, la vittoria premia la volontà e la tenuta della squadra di coach Sinibaldi, capace sempre di reagire alle tante difficoltà incontrate nella partita, compreso il rialzarsi dopo aver perso in malo modo il primo e il quarto set: il primo 25-23 per i troppi errori nel finale dopo aver sempre condotto fino al 18-22; il quarto senza mai entrare in partita (eloquente 25-9). Continua a leggere A1F: Bergamo 2 – 3 Chieri (Gallery)