A1F: Tutti i numeri della 2° Giornata

Seconda giornata di campionato e primo appuntamento con la rubrica “Tutti i risultati della… A1 FEMMINILE”, abbiamo raccolto per voi tutti i risultati degli incontri,  disputati in questo secondo weekend di campionato, in un unico articolo.

Sabato 19 ottobre 2019: 

Savino Del Bene Scandicci 1 –  3 Bosca S.Bernardo Cuneo  (15-25, 22-25, 25-13, 22-25)

La Savino Del Bene Scandicci ha una autentica bestia nera ed è proprio la Bosca San Bernardo Cuneo di Pistola che, anche nel terzo incontro assoluto tra le due formazioni, espugna un PalaRialdoli vestito a festa per 1-3, in un match ricco di alti e bassi.

Fonte: SavinoDelBeneVolley.it


 

Domenica 20 ottobre:
Igor Gorgonzola Novara 2 – 3 Banca Valsabbina Millenium Brescia   (22-25, 25-22, 23-25, 30-28, 13-15)

Si conclude con un k.o. dopo due ore e mezza di battaglia, la prima stagionale al Pala Igor per le azzurre di Massimo Barbolini, sconfitte da una coriacea Brescia con margine minimo al quinto set. Lombarde trascinate da una stratosferica Mingardi (37 punti e 48% in attacco), premiata con merito MVP Malizia del match; tra le fila azzurre, da segnalare la prestazione di Cristina Chirichella (per lei il “premio zanzara” Fontaneto) che chiude con 26 punti e ben 13 muri, record assoluto per il campionato italiano di serie A1 da quando c’è la formula del Rally Point System.

Fonte: AgilVolley.com


 
Saugella Monza 3 – 1  Zanetti Bergamo  (27-29, 25-12, 25-16, 25-23)

Cuore e tanta grinta. Ecco la ricetta vincente seguita dalla Saugella Monza per aggiudicarsi la prima gara casalinga stagionale, la seconda della regular season dell’annata sportiva 2019-2020. Davanti al caloroso pubblico dell’Allianz Cloud di Milano, per oggi impianto di casa delle monzesi complice l’indisponibilità della Candy Arena, la formazione guidata da Massimo Dagioni ha sfornato una prestazione di grande determinazione, aggiudicandosi in rimonta, per 3-1, la sfida contro la ben organizzata Zanetti Bergamo.

Fonte: VeroVolley.com

– – – – Qui la gallery completa. – – – –


 

 

Unet E-Work Busto Arsizio 3 – 0 Reale Mutua Fenera Chieri  (25-15, 25-19, 25-19)

Centra la sua prima vittoria in campionato la Unet e-work Busto Arsizio che, davanti al suo pubblico, batte per 3-0 la Reale Mutua Fenera Chieri e si porta a quota 4 in classifica. Praticamente a senso unico per le farfalle il match in cui Lavarini ha fatto esordire, dal finale del secondo set, Karsta Lowe: positivo l’esordio dell’americana, applauditissima dai 2500 del Palayamamay e a segno 6 volte (46% per lei). Ancora a riposo Haleigh Washington, anche oggi, come a Firenze, ha brillato Beatrice Berti, ispirata con la sua fast (11 punti col 75%) che, insieme alla positiva Bonifacio (10 punti, 85%, 4 muri) ha dato più di una soluzione ad Alessia Orro.

Fonte: VolleyBusto.com


 

 

Lardini Filottrano 0 – 3 Imoco Volley Conegliano (11-25, 23-25, 23-25)

Pantere spietate anche a Jesi contro la combattiva Lardini Filottrano, che dopo un inizio in balia dell’Imoco Volley ha tenuto per due lunghi set sulla corda le campionesse d’Italia. Alla fine Folie e compagne hanno portato a casa nella seconda trasferta il terzo 3-0 di questa settimana, un gran bell’inizio di stagione che regala alla squadra di coach Santarelli il primato solitario in classifica. Le numerose sorprese che hanno caratterizzato le prime giornate, vedono infatti l’Imoco in testa a 9 punti (con una partita in più), seguita a quota 5 da Il Bisonte Firenze e Millenium Brescia.
A referto stasera, anche se ancora a secco di allenamenti con la sua nuova squadra (è arrivata venerdì dagli USA con Kim Hill, oggi assente in quanto influenzata), la centrale statunitense Chiaka Ogbogu, altra novità nello scacchiere dell’Imoco Volley 2019/20.

Fonte: ImocoVolley.it


 

 

Bartoccini Fortinfissi Perugia 1 – 3  èpiù Pomì Casalmaggiore (22-25, 25-22, 21-25, 17-25)

Il primo confronto in Serie A1 tra Perugia e la Vbc Èpiù Pomì Casalmaggiore termina con una bella vittoria delle rosa che espugnano con un 3-1 corsaro il PalaBarton con una Cuttino da 24 punti. Prossimo impegno per Caterina Bosetti e compagne al PalaVerde di Treviso contro la Imoco Volley Conegliano.

Fonte: VolleyballCasalmaggiore.it


 


 

 

Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 1 – 3  Il Bisonte Firenze  (25-18, 25-27, 21-25, 22-25)

Un Bisonte dal cuore immenso esce vincitore dalla difficilissima trasferta di Caserta, riemergendo dopo un primo set perso malamente e reggendo la pressione da squadra vera nei successivi tre, tutti risolti in volata dopo lunghe fasi punto a punto, nonostante il caldissimo tifo del PalaVignola. I tre punti conquistati valgono oro: primo perché permettono di valorizzare anche sul fronte dei risultati il processo di crescita continuo della squadra, secondo perché portano Il Bisonte addirittura in seconda posizione, a quattro punti dalla capolista Conegliano (che ha una partita in più), una classifica inedita per il club del patron Wanny Di Filippo.

Fonte: AzzurraVolleySanCasciano.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.