A1M: MONZA 2 – PERUGIA 3

> > > Full Gallery HERE < < <

BUSTO ARSIZIO – Mercoledì 6 Novembre 2019, si è disputato al Pala Yamamay il giani monza perugiaposticipo della 3° giornata di Superlega che ha visto scontrarsi la VERO VOLLEY MONZA e la SIR SAFETY CONAD PERUGIA.

Partita importante per entrambe le formazioni; per i padroni di casa era fondamentale riuscire a strappare dei punti per ottenere i primi risultati positivi di questa nuova stagione mentre per gli Umbri, reduci dal successo della Supercoppa Italiana, era indispensabile la vittoria per salire di posizioni in classifica.

Definita dai Perugini come formazione ostica, visti i precedenti incontri sia in campionato che ai playoff,  i ragazzi di Coach Soli, si sono dimostrati anche in questa occasione un rivale scomodo e tosto. La formazione di casa è infatti riuscita a portare la partita al 5° set e tentare persino di vincere proprio in quest’ultimo. L’epilogo finale ha avuto come vincitrice la squadra di Perugia per 2 a 3. (19/25, 25/19, 18/25, 25/20, 16/18).

Il primo set si è aperto non nel migliore dei modi per la Vero Volley che si è trovata subito sotto di 10 punti, ma dopo un cambio in palleggio con l’inserimento del giovanissimo Lorenzo Giani ed i colpi vincenti di Kurek, i padroni di casa sono riusciti ad accorciare le distanze sui perugini. Purtroppo il set è stato vinto da quest’ultimi. (19/25).

Il secondo set è iniziato subito a favore dei rosso – blu con grande continuità in tutti i fondamentali e l’inserimento dell’ex centrale Galassi la formazione è riuscita ad esprimersi nel migliore dei modi ed il colpo vincente è arrivato dal nostro schiacciatore Donovan Dzavoronok che ha chiuso il set per 25 a 19, con un vantaggio di 4 punti iniziato già a metà del parziale.

Un terzo set sottotono per i brianzoli con un calo del rendimento soprattutto nel fondamentale del servizio ha visto il parziale chiudersi a favore della Sir. (18/25).

Quarto set ripreso con ritmi davvero alti per i ragazzi di Soli con Ace, ricostruzioni e muri di contenimento sono riusciti a resistere ai colpi della formazione guidata dal polacco Heynen e con un errore di Leon, la formazione di casa prolunga le sorti della partita al 5° parziale.

Tie Break importante condotto punto a punto dalle due squadre. Con un cambio campo che vedeva in vantaggio la formazione di casa, il risultato finale ha premiato la squadra ospite con un punteggio di 16 a 18.

Il premio MVP è stato assegnato al nostro palleggiatore, classe 2002, Giani. Il migliore realizzatore della Vero Volley è stato Kurek; l’opposto polacco ha realizzato 33 punti e ha “vinto” la sfida con il connazionale Leon (13 pt). Per la formazione umbra, il giocatore che ha realizzato più punti è stato Filippo Lanza che ne ha fatti 15.

Nonostante la sconfitta da parte dei nostri ragazzi, la partita è sicuramente positiva caratterizzata da continuità nei fondamentali, concentrazione e determinazione negli scambi lunghi e ottima capacità a muro e in difesa per contenere i colpi avversari.

Da Venerdì mattina la squadra tornerà in campo a Gorgonzola per preparare la trasferta di Latina di Domenica 10 Novembre 2019 alle 18.00.

Questa è la determinazione e la grinta giusta per fare bene ed ottenere risultati sempre più positivi. Avanti tutta!!!

> > > Full Gallery HERE < < <

CaA cura di: Valentina Nistri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.