A1M: LATINA 3 – MONZA 2

(Foto Del Bo/ Vero Volley)

LATINA – Un inizio di stagione complicato per i ragazzi della Vero Volley Monza che, dopo 4 giornate di campionato hanno conquistato solamente 2 punti da due sconfitte al tie break. TOPVOLLEY-MONZAAnche la partita che si è disputata ieri al Pala Sport Cisterna di Latina  ha avuto questo epilogo: sconfitta al 5° set per 3 a 2 per la formazione brianzola con i punteggi di 18/25, 25/23, 19/25, 25/15, 15/11.

Coach Soli opta per la consueta formazione e schiera Calligaro, Kurek (miglior realizzatore con 31 punti), Dzavoronok, Louati, Yosifov, Beretta e il libero Goi. I padroni di casa dell’altra parte scendono in campo con Sottile, Patry, Karliztek, Van Garderen (MVP del match), Szarc, Rossi e il libero Cavaccini.

Con un 1° set apertosi con grande determinazione da parte dei ragazzi rosso – blu che si sono trovati subito in vantaggio sui Laziali. Grazie ad un capitan Beretta importante al servizio ed ai colpi di Dzavoronok e Kurek sono riusciti ad aggiudicarsi il primo parziale per 25 – 18.

2° set iniziato in una situazione di parità tra le due squadre trascinate rispettivamente dal polacco Kurek e dal francese Louati per la Vero Volley e da Patry e Rossi per Latina. Situazione di stabilità fino a metà del parziale poi, causa alcuni errori dei brianzoli, la squadra di casa riesce ad allungare il punteggio con un vantaggio di 4 punti. Set concluso a favore di questi ultimi per 25 – 23.

3° set condotto interamente in vantaggio per la squadra di Fabio Soli con i colpi di Kurek e Louati ed un importantissimo turno al servizio del nostro posto 4; Donovan Dzavoronok che mandano il punteggio ad un massimo vantaggio di 8 lunghezze sui laziali e si aggiudicano il set per 25/19.

4° set sottotono per la Vero Volley nonostante importanti punti, hanno la meglio gli errori in battuta che fanno si che Latina decolla e prende le distanze. Il cambio di Giani al posto di Calligaro non riesce a ribaltare la situazione e il parziale si chiude 25 – 15 per i padroni di casa.

Situazione di parità, quindi le sorti della partita si stabiliscono al Tie Break. 5° set concluso con un parziale di 15 – 11 per Latina che si aggiudica i due punti per la vittoria.

Torniamo a casa con un punto da questa trasferta, con la consapevolezza di migliorare, crescere in tutti i fondamentali ed evitare errori soprattutto nel fondamentale del servizio. Ora testa e concentrazione a Mercoledì 13 Novebre dove i ragazzi affronteranno al Pala Yamamay alle ore 20.30 la formazione della Consar Ravenna per cercare la prima vittoria di questa stagione. Noi siamo con voi ragazzi e ci crediamo. Non si molla per nessun motivo!!!

CaA cura di: Valentina Nistri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.