AM1: MONZA 3 – RAVENNA 1

(Foto Del Bo/ Vero Volley)

BUSTO ARSIZIO – Finalmente è arrivata la tanto attesa prima vittoria per i nostri ragazzi vv - ravennadel Vero Volley Monza che ieri sera al Pala Yamamay sono riusciti ad ottenere 3 punti con una vittoria in rimonta per 3 a 1 contro la Consar Ravenna con i parziali di (17/25, 25/20, 25/19, 25/22).

Giornata importante quella di ieri per la Vero Volley che ha visito il ritorno in campo, dopo 4 turni di squalifica del regista Santiago Orduna, grande ex della partita insieme a Coach Fabio Soli e al libero Riccardo Goi.

Monza schiera la nuova formazione: Orduna al palleggio, Kurek è l’opposto, la coppia di schiacciatori sono Dzavoronok e Louati, i centrali Beretta e Yosifov ed il libero Goi. La squadra ospite risponde con: Saitta in palleggio, Vernon, Cortesia, Grozdanov, Ter Host, Lavia e Kovacic.

Il premio dell’MVP è assegnato a Kurek che ha realizzato 27 punti, seguito da Dzavoronok con 15 punti. Ter Horst con 17 punti è stato invece il miglior realizzatore di Ravenna.

il 1° set è stato negativo per i rosso-blu, nonostante un inizio in parità di punteggio per le due formazioni, complici errori in servizio e un’ottimo turno di battuta di Lavia, dalla metà del set ha visto un supremazia di Ravenna che si porta ad un vantaggio di 5 punti fino ad incrementarsi e portare la squadra alla vittoria del set lasciando la formazione di casa a 16 punti.

2° set iniziato sempre in parità ma che ha visto una fuga della squadra monzese grazie ai punti di Kurek da posto 2 e le pipe vincenti di Dzavoronok. Il set è stato chiuso in nostro favore per 25/20 con un ace dell’ opposto polacco.

3° set apertosi subito a favore dei nostri ragazzi grazie a 2 ace del nostro schiacciatore Donovan Dzavoronok che destabilizza la la squadra ospite che la porta subito sotto di 4 punti. La Consar però non si arrende e con qualche errore dei padroni di casa accorcia le distanze. Monza reagisce scappando verso l’epilogo del parziale che viene chiuso da  Santi Orduna con un tocco di seconda intenzione. 25/19 per i padroni di casa.

Il 4° set resta in situazione di pareggio fino al 15/1/5, poi, grazie a Kurek (realizzatore di tre punti di fila), i ragazzi vanno in vantaggio, chiudono il set  25/22 e si portano a casa i primi 3 punti di questa stagione.

C’è chi parla di coincidenze e giochi di numeri: si è giocata la 5° giornata di Superlega ed è rientrato Orduna che ha il numero 5… Vuoi che sia destino la vittoria? Ci voleva il palleggiatore titolare per vincere? Fatto sta che i ragazzi sono riusciti a tenere testa ad una formazione tosta e determinata riuscendo a conquistare una vittoria importante per l’orgoglio, grazie alla grinta e alla voglia di dimostrare e fare bene davanti ai propri tifosi nel palazzetto che per quest’inizio stagione definiamo “casa”.

La Vero Volley tornerà ad allenarsi Venerdì 15 Novembre al Seven Infinity di Gorgonzola per preparare al meglio la trasferta di Domenica a Piacenza e centrare l’obiettivo di un’altra vittoria. Avanti così ragazzi!

 

CaA cura di: Valentina Nistri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.