AM1: LUBE 3 – MONZA 1

(Foto Del Bo/ Vero Volley)

lube vvCIVITANOVA – Si è disputata ieri, Mercoledì 27 Novembre 2019, all’Eurosuole la partita che ha avuto protagonisti i ragazzi brianzoli della VERO VOLLEY MONZA ed i padroni di casa della CUCINE LUBE CIVITANOVA. Dopo quasi due ore di gioco, i ragazzi guidati da De Giorgi, sono riusciti ad avere la meglio sulla formazione ospite e ad aggiudicarsi la 10° vittoria consecutiva rimanendo l’unica squadra imbattuta del campionato di Superlega.

I sestetti iniziali hanno visto scendere in campo: Orduna, Kurek (a Civitanova dal 2013 al 2015), Dzavoronok, Louati, Beretta, Yosifov e Goi per la Vero Volley. Per la Lube invece: Bruno, Ghafour ( a Monza l’anno scorso), Simon, Anzani, Leal, Juanotrena (recuperato dall’infortunino) e Balaso.

1° set partito subito forte per la Lube che si porta in vantaggio di 6 punti. Dzavoronok e Louati spingono per i ragazzi rosso – blu e si avvicinano alla formazione di casa ma rimangono comunque sotto di qualche lunghezza. Con una Lube molto forte in fase di ricostruzione ed alcuni errori da parte dei monzesi, quest’ultimi concedono ai marchigiani terreno facile per la conquista del primo parziale chiuso con un attacco dell’Ex Amir Ghafour per 25/16.

2° set apertosi con una reazione da parte dei ragazzi di coach Soli che tengono il risultato in parità fino al 6/6. Civitanova spinge e riesce a portarsi in vantaggio. Gli errori in battuta dei padroni di casa e i colpi di Dzavoronok, tengono la Vero Volley sotto di appena 3 lunghezze. Nel finale del set, però, è la Lube ad avere la meglio e con tre punti di fila conquistano il secondo parziale per 25/21.

Nel 3° set è la formazione di Monza a portarsi avanti grazie allo scatenato Dzavoronok (miglior realizzatore dei nostri ragazzi con 26 Punti) che spinge i suoi compagni a +3 lunghezze sugli avversarvi e continuano il parziale riuscendo a tenere la distanza conquistata. Galassi, entrato in campo al posto di Beretta, con un punto dal centro chiude le sorti del set a favore dei rosso – blu per 25/18.

4° parziale partito subito con alti livelli ed in equilibrio da entrambe le parti. Dopo due errori consecutivi di Monza è la Lube a sfruttare il momento e portarsi in avanti. Dopo l’Ace di Orduna la situazione si stabilizza nuovamente (21/21). L’epilogo del set è però a favore della squadra di casa che con Rychlicki riesce a chiuderlo per 25/23 e ad aggiudicarsi la vittoria ed i 3 punti in palio.

Nonostante la sconfitta, abbiamo assistito ad un’ottima prestazione da parte dei nostri ragazzi. Sulla carta l’incontro si presentava a favore dei marchigiani, reduci da un campionato senza mai subire una sconfitta. Comunque i ragazzi di Mr. Soli sono riusciti a giocare con grande continuità e tenendo la situazione in parità o in vantaggio per parecchi punti. Ancora molto lavoro c’è da fare per raggiungere la massima preparazione ma di certo non tutto quello fatto fino ad ora è da cancellare. Nella giornata di oggi, Giovedì, è previsto un giorno di riposo; poi da domani si ritorna in palestra per preparare il Big Match previsto per Domenica 1 Dicembre contro la Leo Shoes Modena al Pala Desio alle ore 18:00. Concentrati e….. a tutto fuoco ragazzi!!

CaA cura di: Valentina Nistri 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.