AM1: TUTTI I RISULTATI DEL 9° TURNO

Nella nostra consueta rubrica abbiamo raccolto per voi tutti i risultati e i commenti a caldo da parte dei protagonisti di questo turno infrasettimanale di Superlega.

Mercoledì 27 novembre 2019:

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA      3 – 0       (25/15, 25/21, 25/19)

Roberto Russo (Sir Safety Conad Perugia): “Stasera era importante vincere per arrivare alla sfida di Trento nel migliore dei modi. La mia prova? Sono contento, ma il merito è di tutta la squadra”.

Gabriele Di Martino (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora): “Siamo venuti a Perugia sapendo che era una gara difficile e lo è stata, loro ci hanno messo in difficoltà soprattutto con il servizio. Ci abbiamo provato, ora dobbiamo mettere la testa alle prossime gare”.

Fonte: SirSafetyPerugia.it


 

CUCINE LUBE CIVITANOVA – VERO VOLLEY MONZA     3 – 1     (25/16, 25/21, 18/25, 25/23)

Gianluca Galassi (centrale Vero Volley Monza): “Peccato per quel quarto set e peccato per i primi due. Potevamo giocare meglio e approcciare meglio la gara dal punto di vista fisico e mentale. Se non incidi fin da subito al 100% è difficile giocare contro squadre del genere: loro ti mettono pressione al servizio e a muro. Siamo stati bravi a trovare un filo della partita ma alla fine non è bastato. Non possiamo essere felici di questa gara anche se ci sono delle cose buone da salvare. Ora dovremo tornare in palestra a lavorare duramente perché ci aspetta un altro big match contro Modena dove cercheremo di dare tutto quello che abbiamo. Che indicazioni ci ha dato questa gara? Che se giochiamo come sappiamo possiamo dare fastidio a tutte”.

Fonte: VeroVolley.com


 

TOP VOLLEY LATINA – ITAS TRENTINO     1 – 3     (26/28, 18/25, 25/19, 22/25)

“Era una partita che volevamo e dovevamo vincere; ci siamo riusciti e dobbiamo essere contenti anche se sappiamo che in questo periodo non sempre riusciamo ad esprimerci su buoni livelli – ha dichiarato l’allenatore dell’Itas Trentino Angelo Lorenzetti al termine del match – . I ragazzi sono stati grandi nel vincere in rimonta il primo set e nel trovare la chiave giusta per aggiudicarsi poi anche il secondo parziale. Siamo stati bravi a restare uniti anche dopo aver perso il terzo set, in cui abbiamo avuto le idee un po’ annebbiate, vivendo assieme però bene il successivo parziale che ci ha permesso di portare a casa i tre punti”.

Fonte: TrentinoVolley.it


 

CONSAR RAVENNA – CALZEDONIA VERONA    3 – 1    (25/21, 25/23, 20/25, 25/19)

Emanuele Birarelli (Verona): “In questo momento purtroppo siamo un po’ fragili quando l’avversario è sopra col punteggio e non riusciamo ed essere presenti in partita e giochiamo molto peggio di quanto è il nostro reale valore. Non è facile trovare le parole giuste e credo che questo sia il momento di lavorare e parlare di meno. Latina? A questo punto una reazione è d’obbligo. Abbiamo parlato tra noi e abbiamo condiviso la necessità di tirare fuori l’orgoglio. Poi davanti al fatto che sul tabellone sei sempre sotto, però non è facile. Sicuramente dobbiamo fare qualcosa perché Verona, la società, i nostri tifosi e credo anche questo gruppo meritano di più. Perché valiamo di più e vogliamo dimostrarlo”.

Fonte: BluVolleyVerona.it


 

Giovedì 28 Novembre:

GAS SALES PIACENZA – KIOENE PADOVA       3 – 2         (25/22, 29/31, 28/26, 28/30, 15/11)

Valerio Baldovin (coach Kioene Padova): “Piacenza è un’ottima squadra con grandi giocatori, per cui questo è un punto tutto guadagnato. Questo match avremmo potuto anche perderlo senza portare a casa nulla, ma ancora una volta abbiamo lottato. Ovvio che gare come questa portano via energie, ma dobbiamo sempre puntare a migliorarci. In alcune situazioni di contrattacco non siamo stati brillanti e questo spesso ci ha condizionato”

Fonte:  PallavoloPadova.com


 

Riposa: LEO SHOES MODENA

 

ALLIANZ MILANO – TONNO CALIPPO CALABRIA VIBO VALENTIA posticipata a Mercoledì 4 Dicembre 2019

 

CaA cura di: Valentina Nistri 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.