AM1: MONZA 3 – LATINA 1

(Foto Del Bo/ Vero Volley)

VV LATINAMONZA, SABATO 25 GENNAIO 2020 – Sabato sera, al Palazzetto di Monza è andata in scena la gara che vale per la 4° giornata di ritorno del massimo campionato Italiano di Pallavolo Maschile tra i padroni di casa della VERO VOLLEY MONZA e la formazione della TOP VOLLEY CISTERNA. Dopo due intense ore di gioco, è stata la squadra guidata da Coach Soli ad avere la meglio e a guadagnarsi la vittoria per 3 set a 1 con i parziali di 22/25, 25/19, 25/17, 25/21.

Sestetti titolari per entrambe le formazioni. Orudna, Kurek, Dzavoronok ,Louati, Beretta, Yosifov e Goi per i monzesi. Sottile, Patry, Van Garderen, Szvarc, Palacios, Rossi e Cavaccini per i laziali.

1° Set: Gli ospiti partono subito forte con i loro schiacciatori e si portano fin dall’inizio a +4 lunghezze sugli avversari. Soli chiama prontamente a raccolta i suoi. Al rientro in campo lo schiacciatore di casa, Donovan Dzavoronok, si fa sentire, trascina i suoi con 2 punti di fila e con l’aiuto dei suoi compagni porta la situazione in parità (7/7). Latina tenta l’allungo ma la Vero Volley dice no con lo schiacciatore Ceco e l’ace di Yacine Louati. I laziali non mollano e riprendono il vantaggio di 2 punti conquistato in precedenza. Dzavoronok con forte intensità in attacco realizza punto dalla seconda linea e riporta l’equilibrio (16/16). La Top Volley tenta la volata e Mr. Soli decide di provare a cambiare qualcosa tra le fila di casa: dentro Sedlacek per Kurek. Il neo entrato e Dzavoronok, spostato a schiacciare da opposto, realizzano punti che fanno si che Monza sale a -2 lunghezze. Il Coach della squadra ospite è quindi costretto a chiamare time out. Al ritorno in campo Louati piazza un’ace ma subito dopo sbaglia il servizio successivo. Un punto dell’opposto Patry segna il 24/21 per la Top Volley. Donovan non sbaglia ma un colpo di Szwarc consegna il parziale alla sua squadra (22-25).

2° Set: Vero Volley partita con un atteggiamento diverso, si porta in vantaggio sulla formazione ospite fin dalle prime battute del parziale.  Donovan non sbaglia più e lucido trascina i suoi con punti su attacco e dai 9 metri (2 ace consecutivi), anche Louati e Kurek contribuiscono a tenere avanti la squadra di casa (12/6). I ragazzi rosso – blu sono determinanti in attacco quanto in difesa con grandi recuperi da parte del libero Goi. Latina tenta la risalita con due punti di fila di Patry e Van Garderen su battuta. Soli chiama time out ed al ritorno in campo il finale è tutto monzese con un Donovan Dzavoronok scatenato (10 punti per lui in questo parziale), un’ invasione a muro da parte dei laziali attribuisce il set ai brianzoli 25 a 19.

3° set: Formazioni determinate da entrambe le parti. Monza parte forte con i suoi schiacciatori: Louati determinante al servizio e Dzavoronok negli attacchi. +3 Vero Volley. Latina non perde i colpi e si riavvicina ai padroni di casa (11/8). Time out per  i laziali, tornati in campo i brianzoli mettono l’acceleratore e volano a + 5  punti sugli avversari. Questo implica Coach Tubertini a chiamare nuovamente i suoi in panchina. La Vero Volley continua a martellare e ad aumentare il vantaggio. Finale tutto monzese con Kurek che schiaccia forte e Beretta che  firma l’ace che chiude il set per i suoi per  25 a 21.

4° set: Ancora forte la  Vero Volley determinata a vincere ed ottenere 3 punti vola subito a +4. Latina tenta di risalire ma commette parecchi errori che aprono la strada ai ragazzi di Mr. Soli. I laziali tentano il tutto per tutto modificando il sestetto iniziale inserendo sul campo di gioco Peslac e Elia. La Top Volley realizza bene dai 9 metri con 2 ace in due turni di battuta torna sotto di una lunghezza su padroni di casa (22/21). In questo frangente, Monza, tira fuori la grinta: Beretta mura dal centro , Dzavoronok mette a segno una sua giocata e Kurek realizza un ace che fa vincere la partita ai suoi per 25 a 21 ed accende la gioia del Palazzetto di casa.

É arrivata la prima vittoria del 2020 per i nostri ragazzi, oltretutto davanti ai propri tifosi. I ragazzi sono stati bravi a mantenere alta l’intensità realizzativa e la concentrazione che ha fatto si di ottenere 3 punti molto importanti sia per la classifica, sia per il morale. Dopo un giorno di pausa, la squadra ritornerà ad allenarsi da Lunedì 27 con una doppia seduta di allenamenti tra pesi ed allenamento tecnico, per preparare al meglio la trasferta di Ravenna di sabato sera. Bisogna continuare a testa alta ed affrontare al migliore dei modi le partite che verranno. Forza rosso – blu!!!

 

CaA cura di: Valentina Nistri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.