A tu x Tu con… Raphaela Folie!

Settimo appuntamento del 2020 con le nostre “InfinityStories”! Dopo una breve pausa, torniamo online con un’intervista a una Top-Player del nostro campionato: la centrale azzurra e dell Imoco Volley Conegliano, Raphaela Folie!
Centrale, appunto, classe 1991, inizia la sua carriera pallavolistica tra le fila della Caldaro Pallavolo, nella sua Bolzano. Nel 2007 esordisce ad alti livelli, disputando il campionato di serie B2 nel San Giacomo Volley prima di trasferirsi nell’ATA Trento, dove al termine del 2009 viene nominata miglior giocatrice della regione. Nelle stagioni successive veste poi la maglia della Trentino Rosa, con la quale disputa la Serie B1, e dell’ Asystel Novara, sua prima esperienza in Serie A1. Nella stagione 2013-2014 viene ingaggiata dal Volley Bergamo e, in quella successiva, dalla  LJ Volley di Modena, dove resta per due annate. Dal 2016 gioca per l’Imoco Volley Conegliano, sempre in Serie A1, aggiudicandosi tre Supercoppe italiane, due Coppe Italia, due scudetti e un mondiale per club.
Con la Nazionale invece, può vantare una medaglia d’argento al World Grand Prix 2017, una di bronzo al campionato europeo 2019, un oro ai XVI Giochi del Mediterraneo e nel recente passato, la qualificazione olimpica per Tokio 2021.
Cominciamo subito quindi con le nostre domande partendo come sempre, dalle presentazioni, un po’ meno formali:

  • Chi è Raphaela Folie? Come ti racconteresti a un perfetto sconosciuto?

” Sono una ragazza normalissima che ha avuto la fortuna di avere le doti fisiche per fare della pallavolo il mio lavoro. Sono una persona molto determinata e a volte testarda.
Amo molto la compagnia degli amici ma anche stare a casa a studiare o semplicemente guardare una serie tv, in compagnia del mio fidanzato.”

  • Come è nata la tua passione per il volley? 

” Ho iniziato fin da quando ero alle elementari: avevo due cugine che erano allenatrici e così ho iniziato a giocare. A 16 anni, poi, dopo qualche provino in prima squadra ( che allora era una serie C ) e dopo le prime partite è nato il vero Amore per la Pallavolo che, prima, era più uno sport da praticare insieme ad altri che una vera e propria passione. Da quel momento lì però… c’era solo la Pallavolo e basta! “

  • Il ruolo del Centrale: una tua scelta o ti è stato cucito addosso?

” Sinceramente… non lo so! Nelle giovanili sono sempre stata una delle ragazze più alte e quindi venivo messa al centro! Vedendomi ora, non credo di avere grandissime doti da palleggiatore, mi piace fare il centrale e va bene così! “

  • Tra club e Nazionale,  qual è l’esperienza che ti ha lasciato di più?

” Non c’è club o Nazionale che ha lasciato più di altri. Ogni stagione mi ha lasciato nuove esperienze, nuove difficoltà e nuove sensazioni. In ogni esperienza, c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare e da portarsi dietro come bagaglio di una carriera.
Sicuramente a Conegliano ho trovato qualcosa in più, sono lì da 4 anni ormai.  Devo dire anche, però, che sono stata sempre in società ben organizzate e che cercavano di dare e darmi il meglio: sono stati tutti degli step importantissimi per arrivare poi a portarmi all’Imoco Volley. “

  • Un momento “UP“ e uno “DOWN” nella tua carriera sportiva? 

” Un momento “Down” è stato sicuramente quando, dopo il mio primo scudetto, ho avuto dei problemi di fascite che non si riuscivano a risolvere e poi, dopo essere rientrata ed essere tornata in forma, mi sono rotta il ginocchio nelle finali scudetto. Però lo abbiamo vinto comunque e quindi la riabilitazione è stata più semplice!
Uno dei momenti Up, invece, sicuramente è stato lo scorso anno quando, dopo un lungo periodo di infortuni, tornare in nazionale e vincere il torneo di qualificazione olimpica è stato davvero bello! Venivo da due anni con un sacco di problemi e avere una soddisfazione così grande è stato importantissimo! “.

  • Come definiresti la stagione appena interrotta con Conegliano?

“E’ stato veramente un peccato interrompere la stagione così. Avevamo creato una squadra veramente forte e dopo aver vinto mondiale per club, Coppa Italia e Supercoppa volevamo andare fino in fondo per vedere se potevamo vincere tutto! Era un obiettivo che non siamo riuscite a portare a termine… ma ce la metteremo tutta l’anno prossimo! “.

  • Un giocatore con cui hai avuto il piacere di giocare nella tua carriera che più ha significato qualcosa per te?

” Una giocatrice che mi ha dato tanto è stata Kasia Skorupa.  All’inizio, il rapporto non era dei migliori (ma solo perchè dovevamo ancora capirci). ma poi, mi ha fatto fare un salto di qualità incredibile: pretendeva tanto ma se ti mettevi lì e cercavi di dare il massimo, con l’umiltà di lavorare cercando di fare quel “di più” che lei sapeva io potessi dare, ti dava tanto. Mi ha insegnato molto, soprattutto in campo, come nessun’altra aveva ancora fatto.”

  • Come vedi il futuro della pallavolo italiana e il tuo, post coronavirus?

” Spero che prima o poi si torni alla normalità. Inizialmente vorrà dire tornare ad allenarci e fare qualche partita… non so quando sarà, ma spero che sia il prima possibile! Soprattutto per noi atlete che abbiamo bisogno di un obiettivo per combattere e spingere al massimo ad allenarci. Speriamo che sia una stagione normale la prossima, e che non ritorni di nuovo questo virus in autunno.”.

  • Vuoi lasciare un messaggio ai tifosi in questo periodo di stop forzato?

“Ai tifosi dico che… Spero tornino presto nei palazzetti! Sicuramente si inizierà a porte chiuse, ed è una cosa veramente brutta! Abbiamo giocato solo una partita a porte chiuse quest’anno ed è stato molto difficile, soprattutto per noi a Conegliano che siamo abituate a un palazzetto e un pubblico magnifico!
Il mio pensiero va sicuramente a Paolone che non c’è più:  è stato un pò l’anello di unione tra noi e i tifosi.. una persona magnifica, buona e sempre disponibile! Ricominciare l’anno prossimo senza di lui non sarà sicuramente la stessa cosa! “

Grazie Rapha!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.