AM1: TOP VOLLEY 3 – MONZA 1

LATINA, 18 OTTOBRE 2020 – Domenica alle 18:00, in una Palazzetto dello sport delle province di Cisterna che ospitava circa 200 spettatori, sono scese in campo la: formazione monzese della VERO VOLLEY MONZA ed i padroni di casa della TOP VOLLEY LATINA, per disputare l’incontro valido per il 6° turno di Campionato. Dopo un’ora e cinquanta minuti di gioco, la formazione laziale ha avuto la meglio sulla squadra di Monza vincendo la partita per 3 set a 1 con i parziali di 25-23, 25-23, 21-25, 25-23.

Latina schiera Segnaov in regia, avendo entrambi gli opposti non disponibili, in diagonale inserisce Szwarc , in banda la coppia Tillie –  Randazzo con Krick e Rossi a schiacciare dal centro e Cavaccini libero. Monza risponde con Orduna in palleggio, Lagumdzija da posto due, gli schiacciatori sono Dzavornok e Lanza, la coppia dal centro è Holt – Galassi ed il libero è Brunetti che sostituisce il titolare Federici out dopo l’infortuno rimediato nella partita contro Padova che gli ha riportato una lesione del menisco del ginocchio destro.

1° set: La prima palla giocata è di Dzavoronok con un servizio forte. Primo punto Vero Volley subito recuperato dalla formazione di casa. Sul 3 pari, Cisterna realizza il break con un muro di Randazzo su Lagumdzija  ed un ace di Tillie. I monzesi ritornano ai punti con una schiacciata a terra di Lagumdzija , che realizza il centesimo punto di queste prime giornate di Superlega ottenendo il titolo di top scorer. Un invasione di Holt fa rimanere sotto di 3 lunghezze i brianzoli, che si dimostrano poco realizzativi in questa parte iniziale dell’incontro. Sul 9/8 ace potente del solito Dzavoronok ma seguono 3 punti della Top Volley: 11/8. Reazione di Monza che porta al pareggio con due muri: uno di Filippo Lanza ed uno del centralone americano Holt ed un colpo di furbizia in pallonetto del numero 10 rosso – blu: 11 a 11. Punto a punto con errori al servizio da entrambe le metà campo. Dopo un invasione brianzola, Soli chiama time out sul risultato di 17/15. Bellissima azione al rientro in campo cin epilogo negativo per i brianzoli; Orduna vola fuori dal campo per recuperare un pallone superando i cartelloni pubblicitari ma free ball Top Volley messa a terra in modo vincente: +3 Latina. Sul giro dietro, Soli fa entrare Sedlacek per Lanza. Galassi realizza il punto del 18/17 ma Kovac chiama tempo per i suoi. 2 errori per Monza al ritorno in campo valgono il 20/17 per i padroni di casa. Sedlacek, dopo un suo errore, si riscatta con un pallonetto chi chiude uno scambio di intensità elevata: -2 Monza. La Top Volley approfitta di un buco difensivo nel campo monzese per piazzare una palla a terra senza forzare. Latina continua a mantenere due punti di distacco nella parte finale del parziale con i colpi del giovane Szwarc. Sul 22 a 19 la panchina ospite chiama a raccolta i suoi giocatori. Cambi al rientro in campo per Monza: rientra Lanza per Sedlacek ed entra Ramirez Pita per Orduna nel tentativo di alzare il muro. Un ace di Holt riporta sotto di un punto la Vero Volley. Kovac provede subito a chiamare time out. Dentro Beretta per Galassi nelle fila della formazione ospite. Nuovo ace per Holt. Parziale di 3 a 0 per Monza e parità 23. Punto di Szwarc che vale il set point per i suoi. È lui stesso, con un servizio vincente e conquistare il set con il parziale di 25 a 23.

2° set: Parità iniziale caratterizzata da errori in battuta da entrambe le parti. Sul 4 pari, un ace di Tillie ai danni di Lanza mette Latina avanti di un punto, il numero 10 brianzolo, però, il punto seguente piazza una parallela nei tre metri che vale nuovamente il pareggio. Si viaggia punto a punto. Sul 11/12 grande recupero in rovesciata per Cavaccini offre una free ball per Monza che viene chiusa da Lanza con un colpo furbo sulle mani del muro laziale. Doppio vantaggio per i brianzoli con uno scatenato Filippo Lanza: 12/14. Susseguono tanti errori per parte dal servizio ed il punteggio prosegue con il +1 per i rosso – blu. Dzavoronok mette giù il colpo del +2. Sul 20/22 per la squadra di Soli entra Calligaro alla battuta. Invasione di Monza e Ace di Randazzo  portano Cisterna alla parità. Soli chiama time out. Al rientro in campo altra battuta vincente di Randazzo. Un invasione di Rossi al centro portano l’equilibrio. Dentro Beretta per alzare il muro. Set point conquistato dalla Top Volley:24/23. Ci pensa Krick a chiudere il parziale per i suoi: 25/23 e 2 a 0 Latina.

3° set: Confermato Calligaro in regia per la Vero Volley. Anche questa frazione si apre con un grande equilibrio. Ai punti di Monza, che va avanti di 1 lunghezza, risponde prontamente subito Latina portando il set sull’andamento del punto a punto. Per la formazione ospite sono Lanza, Dzavoronok e Lagumdzija ad andare a segno mentre per i padroni di casa è ottima la prestazione di Szwarc. Lanza firma il punto del 13 a 14 e, grazie ad un errore dai 9 metri di Latina, Monza si porta avanti di 2 lunghezza. Il +2 è mantenuto da Monza, aiutata anche da errori nell’altra metà campo. Holt di prima intenzione chiude la palla del 14/17. L’americano continua ad essere decisivo anche nelle azioni successive segnando un muro ed un attacco dal centro. Ritorna sotto la Top Volley accorciando le distanze dopo due errori dei lombardi. Arrivati al 20/20, Soli chiama time out per spezzare la striscia positiva di Cisterna. Lanza ed un errore di Szwarc alla battuta riportano in vantaggio la Vero Volley, ne segue il time out per Kovac. Epilogo della frazione a favore di Monza con un ottimo turno al servizio di Dzavornok. Un errore di Tillie, che spara out, consegna il set point nelle mani dei brianzoli. Dzavoronok decisivo mette la firma, con un ace, sul set riaprendo la partita per i rosso – blu: 25/21.

4° set: Formazioni del set precedente schierate da entrambe le parti. Ad aprire il parziale, sono due errori per parte. Il vero primo punto della frazione lo mette a terra Lanza in pipe dalla seconda linea. L’equilibrio regna per gran parte del parziale come si è visto anche nelle frazioni precedenti. Monza fatica a costruire in difesa ed anche le palle per schiacciare sono delle migliori. Sul 7 pari, Lanza di esperienza, aggiusta un pallone molto difficile riuscendo a metterlo a terra con un pallonetto appena dietro al muro. Soli decide di fermare il gioco quando Latina si trova a +2 lunghezze e dopo un errore in difesa dei suoi. Al ritorno sul taraflex Dzavoronok prova a spingere i suoi con una pipe potente, ma nel punto seguente, Lanza sbaglia il servizio: 11/9. Schiacciata di Holt dal centro e di Lanza che si rifà in pipe valgono la parità per i monzesi. Un errore in battuta ed un ace di Cisterna la riportano avanti di due punti. La situazione viaggia con i padroni di casa in vantaggio. Sul 19/16 Holt mette a terra una bella schiacciata da posto 3 e con il turno dai 9 metri di Dzavoronok prova a tenersi sotto sfiorando anche la parità sul 20/21. Risponde Szwarc con un colpo vincente ed i laziali conquistano il match point che viene prontamente annullato da Lanza. Lo stesso numero 10, subito dopo, va in battuta e sbaglia il servizio, consegnando il set per 25 a 23 ed i tre punti del match nelle mani dei padron di casa.

I nostri ragazzi non passano a Latina. A trionfare, trovando la prima vittoria della stagione è stata la formazione della Top Volley. Sono stati tanti gli errori commessi dai rosso – blu, soprattutto nel fondamentale della battuta. È giunto il tempo di ritrovare la concentrazione e le giocate vincenti in un periodo non molto positivo in casa Vero Volley. Nella mattinata di Lunedì, infatti, con un comunicato ufficiale, Fabio Soli è stato sollevato dal suo incarico di Allenatore. Nell’attesa di fornire il nome del nuovo Coach della panchina brianzola, la squadra sarà affidata a Massimo Eccheli. La prossima gara di campionato si disputerà all’Arena di Monza (purtroppo senza spettatori, visto il nuovo DPCM con nuove restrizioni valide per la Lombardia) Domenica 25 ottobre alle ore 18:00. Noi tifosi siamo con voi ragazzi!!

CaA cura di: Valentina Nistri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.