AM1: VIBO 3 – Monza 1

VIBO VALENTIA, 1 NOVEMBRE 2020 – Domenica pomeriggio, alle ore 18:00, al Palasport Maiata, è andata in  scena la partita dell’ottavo turno di campionato che ha visto protagoniste la formazione di casa della Tonno Callipo Vibo Valentia ed il team ospite della Vero Volley Monza. Le due squadre si son già scontrate ad inizio stagione durante i gironi di Coppa Italia ed al trionfo è andato il sestetto brianzolo. Oggi, invece, dopo sue ore di gioco, ad avere la meglio è stata Vibo che si è imposta per 3 set a 1 sui lombardi con parziali di 13-25, 28-26, 25-20, 21-25, 16-18.

Il tecnico di casa schiera in campo Saitta con in opposto Abouba, a schiacciare Defalco e Rossard, da centro il duo Chinenyeze – Cester e da libero l’ex monzese Rizzo. Eccheli, alla sua prima trasferta sulla panchina lombarda sceglie la formazione tipo: con la diagonale Orduna – Lagumdzija, la coppia Dzavoronok – Lanza in banda, Holt e Galassi dal centro e Brunetti a sostituire Federici nel ruolo di libero.

1° set: Il primo punto dell’incontro è messo a terra dal centrale con la maglia numero 11 di Monza Galassi, Vibo risponde subito e riporta la parità e poi portarsi avanti. Break per i padroni di casa che, grazie al centrale francese mettono a segno la pala del 5 a 3. Muro vincente di Lagumdzija riporta sotto Monza. Una lunga azione ben gestita su entrambi i fronti ha l’epilogo in favore della Vero Volley con una pipe punto di Dzavoronok: 8/6. Abouba beffa le mani del muro brianzolo segnando sul tabellino il punto del 11/9. Vibo che viaggia avanti di due punti. Monza si avvicina alla squadra di casa con un primo tempo di Holt: 14/13. Primo time out chiamato da Baldovin, dopo una bella reazione dei rosso – blu. La Tonno Callipo allunga e sul 22/16, sono due ace di fila di  Defalco ad avvicinare i suoi verso la vittoria del primo parziale dell’incontro. Set point Vibo, battuta di Orduna out che regala il 25/19 agli avversari.

2° set: Parziale che si apre subito con un ace di Galassi 0/1 per Monza. Seguono poi un punto di Vibo ed una bella parallela vincente di Lanza. La Vero Volley, decisamente meglio rispetto al set precedente, realizza due punti consecutivi, uno dei quali è un muro che ha la firma di Holt: 1/4. La squadra giallo – rossa reagisce e ritorna sotto. Una diagonale stretta e vincente di Dzavoronok tiene i rosso – blu in vantaggio di due punti: 3/5. Parità poi trovata dai padroni di casa sul 6/6. Un muro di Galassi sull’americano Defalco vale il +1 Monza. Lanza non sbaglia l’attacco: 6/8 dopo una ricezione in tuffo da parte di Orduna. Grazie ad un ottimo turno dai nove metri di Dzavoronok, Lanza riesce a martellare bene, parziale di 0/3 per i brianzoli. Time out per Baldovin che chiama a raccolta i suoi. Lanza scatenato mette a terra un altro pallone: 7/10. Sull’8/11 grande ace di potenza di Lagumdzija. Lunga azione con pallonin importanti recuperati da tutte e due i lati del campo, viene chiusa da Rossard con un attacco: 10/13. Muro di Galassi su Adouba ed ace di Dzavoronok fanno volare Monza sul 13/19. Finale del parziale tutto della Vero Volley, che lascia gli avversari a 19 punti e chiude il set in loro favore con i colpi vincenti dei suoi schiacciatori: 18/25 con l’ultimo punto firmato Dzavoronok.

3° set: Vibo parte bene e diversamente rispetto alla frazione di prima segnando sul tabellino subito un 4/1. Lanza passa e dimezza lo svantaggio dei suoi. Muro vincente di Dzavoronok vale il 5 a 4. Parità trovata sul 6/6. Monza poi va avanti di una lunghezza con un muro ma Chinenyeze recupera subito con un primo tempo vincente. Punto a punto fino al 10/9 e bellissima pipe di Dzavoronok che consegna nuovamente la parità alla formazione guidata da Eccheli. Break Tonno Callipo che si porta in avanti di due punti con un muro in battezzato out in modo errato da Lanza. Cresce il distacco da Monza ma quest’ultima non molla e sul 14/10 mette a segno una palla in parallela da parte del numero 10 rosso – blu. +4 Vibo con il muro su Holt di Chinenyeze. Ace di Holt che si rifà dall’errore, segnando per i suoi il punto del 16/14. Ace anche per i calabresi con Rossard e primo tempo a terra di Chinenyeze: 19/15. Sul 21/19 pipe vincente di Dzavoronok che vale il -1 Monza.  Finale della frazione combattuto con Lanza che mette a terra una scacciata: 22/21. Set point in favore dei padroni di casa, Abouba ottiene il punto per un tocco rosso – blu a muro del set 25/22.

4° set: Quarta frazione che inizia in equilibrio con le formazioni che proseguono punto a punto. Break di Vibo ottenuto con un ace di Rossard ma subito dopo recuperato da Monza che a sua volta si porta avanti di tre punti con l’ottimo turno dai 9 metri di Dzavoronok, realizzatore di una ace: 6/9. Time out per la panchina di casa con Baldovin che rimprovera i suoi. Dopo uno scambio prolungato, i calabresi, si sbloccano e realizzano un punto con Cester. Sul 14/14 Vibo mette avanti la testa con una schiacciata di Defalco che cerca e trova il mani out di Monza. Lagumdzija risponde con una palla punto da zona 2; è di nuovo parità. Equilibrio per quattro scambi, poi break da parte di un’ottima Vibo che batte forte e fa ace con Rossard: 20/18. Time out per Eccheli. Al ritorno in campo, due colpi vincenti per Dzavoronok: muro su Abouba e schiacciata a terra che vale il 21/20. Finale del set con Vibo che riesce a mantenere i due punti di vantaggio sui brianzoli. Set point per i calabresi, la battuta del neo entrato Beretta finisce out e regala la vittoria ed i tre punti dell’incontro alla formazione della Tonno Callipo.

I nostri ragazzi cadono  nella trasferta in Calabria contro una forte Vibo combattiva e determinata su tutti i palloni. Non è sicuramente il momento di piangersi addosso ma quello di reagire e concentrarsi sui prossimi impegni che ci sono sul calendario. In questa situazione che, purtroppo, sta andando sempre più a peggiorare, con partite che si rinviano per casi di positività al Covid all’interno delle squadre si spera di riuscire a giocare e regalare ai tifosi momenti di distacco mentale da questo periodo parecchio negativo e soprattutto sperando al più presto di tornare a gioire tutti insieme ai nostri bignamini sugli spalti dei palazzetti d’Italia. Sempre e solo forza Monza!!

CaA cura di: Valentina Nistri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.