Archivi categoria: VeroVolley Monza

A1M: Monza 0 – 3 Modena (Gallery)

MONZA – Momento no della Vero Volley Monza contro l’Azimut Leo Shoes Modena alla Candy Arena di Monza. Come già successo nei precedenti confronti in Brianza, gli emiliani passano, grazie al 3-0 finale, portandosi a casa il sesto successo consecutivo contro la Vero Volley in Lombardia e tre punti importanti in chiave classifica nella decima giornata di andata della SuperLega Credem Banca 2018/2019. Oltre 4100 Partita_005spettatori (primo sold-out stagionale nella casa del Vero Volley) accorsi per spingere la formazione di casa a quello che poteva essere il terzo colpaccio in questa stagione regolare (dopo il punto ottenuto contro Civitanova e la vittoria contro Perugia) ed invece si è rivelato un pomeriggio ricco di emozioni ma avaro di gioie. Monza gioca forte, tiene il passo degli emiliani per tutti e tre i parziali ma poi non riesce a sprintare con la brillantezza delle ultime uscite nei momenti caldi dei set. Nonostante la prova determinata di Dzavoronok e Plotnytskyi in attacco, Orduna in regia (anche 2 ace per lui) e Yosifov e Beretta a muro (7 e 6 punti di cui 2 block a testa), è la formazione di Velasco ad accelerare con decisione nelle battute decisive dei giochi, trainata da Zaytsev e Urnaut (il secondo MVP con 16 punti, 3 ace ed il 57% in attacco), protagonisti nel chiudere le speranze dei brianzoli di fare loro almeno un parziale. I padroni di casa escono dal confronto con Modena consci di avere le qualità per competere palla su palla con le grandi, gli ospiti con il morale alto e la seconda vittoria di fila. Continua a leggere A1M: Monza 0 – 3 Modena (Gallery)

Annunci

A1M: Monza 1 – 3 Sora (Gallery)

MONZA – La Globo Banca Popolare del Frusinate passa alla Candy Arena di Monza, contro i padroni di casa della Vero Volley, aggiudicandosi la posta piena nell’ottava giornata di andata della SuperLega Credem Banca. Serve un’ora e cinquanta di gioco e probabilmente la migliore prestazione stagionale ai laziali per avere ragione sulla Resized_Web_101squadra di Soli, incapace di replicare la bella e frizzante pallavolo finora messa in scena in questo campionato. MVP della serata è Dusan Petkovic (21 punti e 2 muri) ma è la coralità a permettere ai sorani, con una precisa regia di Kedzierski e le buone offensive di Joao Rafael e Fey, di incanalare la gara sul giusto binario. Vinto il primo set, la formazione di Barbiero si ripete infatti nel terzo, dopo aver subito la partenza determinata di Monza nel secondo con Ghafour e Yosifov (19 e 14 punti, con il secondo autore anche di 7 muri) a schiacciare forte. Nel quarto è equilibrio nel prologo, ma poi gli ospiti spingono sull’acceleratore anche grazie alle giocate centrali di Di Martino (7 punti, di cui 4 muri), 21-14. La Vero Volley firma un filotto di otto punti con Botto in battuta ed i buoni muri di Arasomwan e Yosifov (saranno addirittura 16 finali di squadra per i brianzoli) a dire di no alla Globo. Continua a leggere A1M: Monza 1 – 3 Sora (Gallery)

A1M: Monza 2 – 3 Lube (Gallery)

MONZA – Al termine di una maratona di poco meno di due ore e mezza e di un tie-break tiratissimo, la Cucine Lube Civitanova è riuscita ad avere la meglio su una maiuscola Vero Volley Monza 3-2. La gara tra i monzesi e i marchigiani andata in scena alla Candy Arena di Monza, valida per il turno infrasettimanale della sesta giornata di andata della SuperLega Credem Banca 2018/2019, si è rivelata spettacolare. Non solo perché MonzaLube_Web_0195combattuta palla su palla fino alla fine ma perché è anche quella che ha fatto registrare il record di ace (ben 32) nella Serie A (il precedente era stato 31 in Modena-Parma della stagione 1999). Il racconto del confronto può essere riassunto proprio tutto nel servizio: Monza si è aggiudicata primo e terzo set proprio appoggiandosi a questo fondamentale (8 ace finali per Plotnytskyi, poi uscito al tie-break per crampi, e 4 ace, sempre al termine della gara, per Yosifov e Ghafour), Civitanova ha risposto con la stessa arma nel secondo parziale, grazie alle battute vincenti di di Leal (5 finali), e nel quarto con Juantorena (5 servizi in anche per lui poi MVP della gara). Continua a leggere A1M: Monza 2 – 3 Lube (Gallery)

A1M: Monza 3 – 1 Ravenna

MONZA – La Vero Volley Monza non si ferma. Con il 3-1 ottenuto davanti ai 1400 spettatori della Candy Arena, contro la Consar Ravenna, infila la terza vittoria consecutiva della stagione, regalandosi tre punti pesanti e la miglior partenza da quando è in SuperLega Credem Banca. Dopo aver espugnato i campi di Napoli contro Latina e Vibo Valentia contro la Tonno Callipo, ecco un altro importante successo, nella quarta giornata di andata della stagione regolare, che fa esultare per la prima volta nella stagione il pubblico brianzolo. Protagonista della serata è Viktor Yosifov: il centrale bulgaro, premiato come MVP, tira fuori tutto il suo talento firmando 8 muri finali e una prestazione maiuscola anche in attacco (14 punti totali, di cui 2 aces ed il 50%). Sono le sue bordate, insieme a quelle di Plotnytskyi, Dzavoronok e Ghafour (19, 13 e 21 punti, con 3 aces per il primo e 2 per gli altri due) a portare Monza avanti 2-0 nel conteggio dei set. La squadra di Graziosi è però brava a non mollare, vincendo il terzo parziale con un maiuscolo Rychlicki (27 punti, 2 ace per il lussemburghese) e un ottimo Poglajen (14 punti, 4 aces e 1 muro) e iniziando bene anche il quarto. Dopo l’equilibrio fino al 19-19, è però Yosifov con i suoi acuti a spegnere l’entusiasmo degli ospiti, ancora una volta, precisamente dal 2015, incapaci di espugnare l’arena monzese. Continua a leggere A1M: Monza 3 – 1 Ravenna